Carte prepagate usa e getta tabaccheria: ecco la guida

0
14502
carte prepagate usa e getta tabaccheria pc

Condividi questo articolo!

Hai digitato “carte prepagate usa e getta tabaccheria”?
Vuoi conoscere tutte le caratteristiche e scoprire vantaggi e svantaggi di carte acquistabili direttamente in tabaccheria e presso altri commercianti autorizzati? Allora questo articolo fa per te!

Cominciamo precisando che ultimamente la maggior parte delle carte usa e getta prima in uso sono difficilmente reperibili. Diversi istituti di credito che emettevano regolarmente carte di questo tipo ora non ne emettono più.

Molte banche ed anche Poste Italiane si sono orientate verso una diversa tipologia, ovvero le carte ricaricabili.

A questo punto ti interesserà scoprire maggiori dettagli sulle carte prepagate usa e getta ancora in circolazione.
Dove acquistarle, quanto costano e come utilizzarle.

In più: le carte prepagate usa e getta unicredit e carte di credito usa e getta paypal sono ancora disponibili?

Infine qualche informazione sulle carte prepagate ricaricabili senza conto corrente, che hanno sostituito le usa e getta, soprattutto per gli acquisti online!

Carte usa e getta: tutto quello che vuoi sapere

Prima di analizzare in quante situazioni è possibile utilizzare una carta prepagata usa e getta, è bene sapere dove è possibile comprarne una.

Solitamente è possibile acquistare la carta prepagata usa e getta presso le tabaccherie, con un credito già precaricato.

A differenza delle carte prepagate ricaricabili in tabaccheria, non è possibile ricaricare una seconda volta le carte usa e getta. Questo significa che, non appena terminato il credito presente dovrai sostituirle con una carta nuova: da qui il nome usa e getta.

Inoltre, la carta prepagata usa e getta ha una data di scadenza.

Cosa significa questo?

Vuol dire che puoi utilizzarla fino a quando il credito sarà disponibile ed entro una certa data prestabilita.

 Quando conviene usarle

Generalmente le carte prepagate usa e getta vengono utilizzate per fare acquisti online evitando truffe.

Queste rappresentano una soluzione sicura oltre che pratica e funzionale.

In base all’istituto emittente, possono avere un costo riferito alla procedura di attivazione.

Nella cifra è compreso anche il credito presente o quello necessario per una eventuale operazione di ricarica che può essere pari a un importo massimo consentito.

Inoltre è bene sapere che il denaro presente non può essere prelevato ma solo speso.

Il funzionamento è assicurato presso i più comuni e più conosciuti circuiti di pagamento quali:

  • Visa
  • Mastercard
  • Visa Electron.

Pagamenti anonimi

Una delle ragioni per cui questa tipologia di carta è largamente utilizzata è legata alla possibilità di poter acquistare in maniera anonima. Infatti, anche se al momento dell’acquisto online non si rileva l’intestatario, quando la carta  prepagata usa e getta  si compra al tabaccheria occorre registrare le proprie generalità. 

carta prepagata usa e getta anonima colorataQueste carte hanno risposto per lungo tempo ad un’esigenza reale e diffusa. Infatti in un contesto in cui il segreto bancario è ormai qualcosa di inesistente i consumatori sono alla ricerca di strumenti che possano garantire una maggiore privacy!

Le prepagate usa e getta sono sicure?

Dal momento che queste tipologie di carte hanno un limite in denaro, possono definirsi tra i sistemi di pagamento più sicuri. Suddetto limite, infatti, ne impedisce l’uso improprio in caso di cessione a terzi, eludendo il verificarsi di spiacevoli inconvenienti.

La sicurezza delle transazioni viene assicurata e garantita dalle tecnologie più moderne ed innovative, disponibili nell’ambito di protezione dei dati personali.

Inoltre, eventuali operazioni effettuate tramite Internet, vengono poste sotto la protezione di appositi sistemi criptati, volti a garantire la massima tutela sia riguardo al trattamento dei dati che per gli acquisti online.

Come funzionano questi sistemi? Lascia che ti spieghi.

Sul retro della carta prepagata usa e getta, vicino allo spazio relativo alla firma, si trova stampato un numero.
Si tratta di un codice di sicurezza composto da tre cifre. La sua funzione è proprio quella di porre in essere tutte le verifiche necessarie a garantire la sicurezza della transazione.

Poi, una volta utilizzata, la carta usa e getta non essendo nominativa né vincolata ad alcun conto corrente potrà essere cestinata.

Questo tipo di carte prepagate usa e getta sono reperibili soprattutto in tabaccheria, ma è possibile trovarle anche presso le ricevitorie Sisal e le Poste Italiane.

Carte usa e getta prepagate: ecco quali sono quelle disponibili

Le carte usa e getta ad oggi disponibili sono:

  • Kalibra
  • Chiara
  • Flash

Scopriamo insieme i dettagli di ciascuna carta.

Presso la Sisal, è possibile trovare la carta Kalibra emessa dal Banco Popolare. La stessa carta è più facilmente reperibile presso le banche che fanno parte di questo gruppo bancario.

Kalibra è una prepagata che può essere richiesta in due forme differenti: come carta ricaricabile o nella forma usa e getta.
In quest’ultimo caso la carta è anonima e non ricaricabile con plafond 150,00 euro.

Ma c’è anche carta Chiara che può essere caricata della cifra di cui si ha bisogno.
La prepagata Chiara può essere richiesta in varie banche tra cui Carime, Etruria ed altri istituti di credito. Quindi pur essendo una prepagata ed assimilabile ad una usa e getta per uso e funzioni, differisce da questa poichè riutilizzabile e non disponibile presso le tabaccherie.

Intesa-SanPaolo rilascia una carta al portatore usa e getta, che si chiama carta Flash. Questa carta è utilizzabile da chiunque la porti con sè, è ricaricabile una sola volta e non più utilizzabile una volta esaurito il credito. Ha un costo di €9,90 e può essere ricaricata fino ad un massimo di 250,00 euro.

Carte usa e getta tabaccheria: perché conviene acquistarne una

Anche se una carta prepagata usa e getta può contribuire enormemente al rispetto della propria privacy finanziaria, è altresì evidente che è caratterizzata da alcuni svantaggi economici.

Quali?

I costi di emissione elevati e plafond bassi che non permettono di effettuare acquisti importanti.

servizi di pagamento lettore cartaInoltre, cosa importante da tenere in mente è che tutte le prepagate usa e getta disponibili sul territorio italiano non permettono il prelievo della somma depositata che deve essere obbligatoriamente spesa attraverso i vari esercenti.

Nonostante ciò, sempre più persone in Italia decidono di acquistare la carta prepagata usa e getta nelle tabaccherie e di utilizzarla soprattutto per acquisti online.

Si tratta dunque di un metodo di pagamento semplice e funzionale. Basta ricordare che il denaro presente non può essere prelevato ma solo speso ed il suo funzionamento è assicurato presso i più comuni e più conosciuti circuiti di pagamento quali Visa, Mastercard, Visa Electron.

Speriamo che quest’articolo dedicato alle carte prepagate usa e getta ti sia piaciuto. Continua a seguirci per rimanere aggiornato su investimenti e finanza… tutte le informazioni per un miglior risparmio a portata di click!

E se vuoi conoscere altre informazione su questo argomento ti consigliamo di leggere questo approfondimento sulle carte prepagate usa e getta anonime.