Comparatori mutui online: cosa sono e quali scegliere

0
804
comparatori mutui casa

Condividi questo articolo!

Comparatori mutui on line, i primi step da fare per schiarirsi le idee tra tante offerte dedicate al cliente. Guida aggiornata ai comparatori mutui a seconda delle nostre esigenze.

Strumenti per scegliere il finanziamento giusto

Quante volte ci siamo imbattuti in un comparatore on line? Ci sembra troppo approssimativo? Il comparatore on line è un semplice database con uno strumento di calcolo. Tramite le proprie richieste si risale all’operazione finanziaria più confacente.

Già dalla loro uscita, questi calcolatori hanno avuto molto successo. Come compariamo la tariffa elettrica o quella telefonica, possiamo mettere in questo sistema i mutui.

Avremo, così, un primo quadro del finanziamento che potrebbe fare al caso nostro. A quel punto potremmo affinare la ricerca e tramite un click cominciare ad inviare al server la nostra disponibilità per un tipo di mutuo, compreso quello per surroga.

Come riconosciamo un buon comparatore? Parleremo in questa guida delle caratteristiche che deve avere un ottimo sito di comparazione mutui. Ti accompagneremo poi fino al post-ricerca, ossia, quando si prende un appuntamento con il mediatore creditizio. E la scelta del mutuo sarà più serena ed efficiente.

Comparatori mutui: cosa sono?

comparatori mutui tastiera

I comparatori di mutui sono strumenti on line che permettono facilmente di trovare l’investimento più adatto alle proprie esigenze.

Ad oggi ne sono nati a bizzeffe, data l’espansione nel web di tutti gli istituti di credito, quindi, programmando un database fatto bene, si può costruire un comparatore di mutui.

All’interno si trovano decine e decine di banche e istituti di credito che mettono a disposizione la propria offerta.

Nella schermata iniziale di qualsiasi sito, con oggetto in questione, troverete delle opzioni da scegliere per perfezionare la ricerca. Le scelte vanno a stringere il campo d’azione, di modo che il risultato finale sia il più preciso possibile rispetto alla richiesta fatta.

Come scegliere comparatori mutui?

Negli anni questa realtà si è consolidata sul web, affermandosi progressivamente tra le forme di intermediazione.

Secondo Gooruf.com, MutuiperlaCasa è uno dei provider più ricercati nella social digital platform. Nella classifica, infatti, si trova al primo posto per popolarità, rilevanza e velocità di risposta.

Il sito Sostariffe.it ha ricevuto il premio The site of the year per 5 volte consecutive nella sezione Confronto.

Opzioni ricerca nei comparatori mutui

La maggior parte dei comparatori sono consultativi, gratuiti e non necessitano di registrazioni. I comparatori effettuano il calcolo del mutuo in modo totalmente automatico ed autonomo a partire dai dati inseriti dal richiedente. Solitamente queste sono le opzioni:

  • Finalità del mutuo: le condizioni previste variano da mutuo a mutuo ed avere una categorizzazione dei mutui è una delle caratteristiche basilari di un buon comparatore
  • Importo del mutuo: si tratta del debito che si vuole aprire. Se si parla di un mutuo 100%, l’importo del mutuo sarà pari al valore dell’immobile
  • Tipologia del tasso: sulla base del tasso che si vuole applicare al mutuo, la rata vedrà importi diversi. I tassi previsti sono: fisso (per una rata costante nel tempo), variabile (per poter godere di oscillazioni che permettono un risparmio) e misto (per poter passare da un tasso variabile a fisso, o viceversa)
  • Provincia e valore dell’immobile
  • Durata del mutuo: informazione essenziale per poter calcolare l’importo della singola rata, partendo dal valore dell’immobile e dal tasso applicato
  • Età e reddito mensile netto: un buon comparatore calcola la rata in modo tale che questa non superi il valore di 1/3 del reddito del richiedente in modo tale da evitare difficoltà economiche a fronte di imprevisti.

Una volta compilati i campi, basta dare l’invio e in pochi secondi si ottengono i risultati relativi alla propria richiesta.

In questo modo, si possono effettuare diverse simulazioni e solo in un secondo momento, se lo si desidera, si può richiedere la “fattibilità” via e-mail, inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica.

Cerca mutui surroga

Inoltre, se chi ha già un mutuo in essere e calcola la rata online, può trovare, grazie al comparatore, un nuovo finanziamento ipotecario più conveniente ed effettuare un’operazione di surroga mutui scegliendo le condizioni più interessanti offerte da un’altra banca. Ciò comporta un considerevole risparmio a lungo termine che non mancherà di far sentire i suoi effetti sulle finanze di casa.

I mutui surroga sono, infatti, molto comuni e danno al mercato una flessibilità per cui gli strumenti online rappresentano un’opportunità da cogliere al volo.

Dopo aver effettuato la ricerca…

comparatori mutui calcolatrice

Non è semplice districarsi nella vasta gamma di offerte presenti sul mercato, soprattutto se non si ha un background economico finanziario.

I comparatori online rappresentano un valido supporto in questo delicato passaggio: non si tratta soltanto di trovare la rata più bassa, ma anche il prodotto che soddisfa al meglio le proprie esigenze.

Negli anni questa realtà si è consolidata sul web, affermandosi progressivamente tra le forme di intermediazione. Attraverso un sito è possibile confrontare le proposte degli istituti di credito convenzionati, verificare la fattibilità sulla base del proprio reddito e della propria disponibilità economica e infine ricevere consulenza gratuita e dedicata da un consulente.

L’assistenza è quindi a 360 gradi, sia nelle prime fasi via web, sia nel successivo contatto telefonico.

Spesso chi si accosta al mondo dei comparatori online teme di non poter ricevere lo stesso supporto che avrebbe, ad esempio, rivolgendosi alla filiale di banca vicino a casa. Tutt’altro, i consulenti che supportano la clientela dopo aver individuato la migliore offerta attraverso il comparatore online sono mediatori creditizi, ossia professionisti regolarmente iscritti all’Albo della Banca d’Italia come stabilito dalla Legge.

Uno dei vantaggi principali della comparazione online è dato dalla velocità dei riscontri: all’incirca 24 ore dopo aver inviato la richiesta di informazioni sul mutuo selezionato, il cliente viene ricontattato per valutare la richiesta e fissare un primo appuntamento con la banca. Il professionista che segue il cliente farà da punto di riferimento in qualsiasi momento della definizione del contratto, dando indicazioni sui documenti necessari e condizioni stabilite.

Potere alla libertà del cliente

L’utente/cliente è l’unico che decide cosa fare in seguito alla ricerca effettuata. Il comparatore online è un mero strumento consultativo e lo si può impiegare a puro scopo orientativo. Se, invece, si desidera trovare contestualmente una consulenza personalizzata, finalizzata alla scelta finale e più ottimale per le proprie aspettative, si può optare per uno studio di fattibilità approfondito.

Vuoi richiedere un mutuo oggi stesso?

Prova Younited Credit!

La soluzione perfetta per:

  • dipendenti pubblici e di SPA
  • dipendenti di società SRL
  • dipendenti di SNC, SAS, COOP.

La piattaforma non rilascia prestiti a lavoratori autonomi, liberi professionisti, casalinghe o colf. Ti consigliamo di leggere a tal proposito l’articolo dedicato ai prestiti senza busta paga!

Rientri in una delle categorie ammesse?

RICHIEDI SUBITO IL TUO PRESTITO!

Se la guida ti è piaciuta e ti è stata utile, continua a seguirci!