Investimenti ad alto rendimento: guida completa 2019

0
1642
investimenti ad alto rendimento dollari

Condividi questo articolo!

Anche tu stai cercando investimenti ad alto rendimento?

Tutti ormai li vogliono e li cercano. Il perché è semplice ed è presto spiegato. Se vuoi ottenere un cifra soddisfacente dai tuoi risparmi, non ci sono dubbi che questa sia la strada giusta da intraprendere.

Se invece preferisci un’alternativa “più sicura”, allora ti consigliamo di dare un’occhiata agli investimenti a breve termine. Questi sono la soluzione ideale per coloro che decidono di investire il proprio denaro in banca, BFP o BOT, decidendo di dare maggiore importanza alla sicurezza garantita piuttosto che ad un maggior profitto.

Quali sono allora i migliori investimenti? Con cosa è possibile ottenere il miglior rendimento? Abbiamo scelto per te le soluzioni più redditizie. Ma fin da adesso possiamo già dirti che i migliori rendimenti provengono dagli investimenti speculativi fatti sui mercati finanziari. Non ci sono dubbi sul fatto, che ad oggi, gli investimenti finanziari sono un punto di incontro/scontro tra coloro che optano per lo scalping, ovvero i cosiddetti guadagni a breve termine, e quelli che preferiscono la tecnica del value investor, cioè investire sul lungo periodo.

Iniziamo subito con il dire che gli investimenti a lungo termine portano dei buoni guadagni nel corso del tempo, a differenza di chi opta per quelli a breve termine, con investimenti quali il Forex e CFD. Sicuramente il modo migliore per guadagnare bene, affrontando però maggiori rischi di perdita. È importante sapere subito, infatti, che all’aumento del rendimento corrisponde un maggior rischio. Ma è anche vera un’altra cosa, e cioè che: chi non risica, non rosica.

Investimenti ad alto rendimento, perché sceglierli?

Rispondi a questa domanda: qual è lo scopo da raggiungere? Cosa vuoi ottenere dai tuoi investimenti? Noi pensiamo che la risposta giusta sia: guadagnare e ottenere il massimo con il minimo sforzo e il minor rischio possibile. Siamo sulla stessa lunghezza d’onda? Bene, ad oggi possiamo dirti che vi sono diversi strumenti che consentono di evitare ingenti perdite, senza rinunciare ad importanti guadagni. Vediamo insieme di cosa si tratta…

Investimenti ad alto rendimento: investire con il trading online

Ora guarda questo. Investire con il trading vuol dire farlo usando uno degli strumenti d’investimento più ricercati del momento, in grado di offrirti maggiori rendimenti, con punte che possono sfiorare il 90% del profitto. Considera, chiaramente, che il profitto è diverso per ogni broker, anche se ormai la maggior parte si è allineata a questi rendimenti. Questo moderno metodo di investimento è abbastanza semplice.

Il segreto? Riuscire a stabilire dove andrà alla scadenza un determinato asset: a un prezzo maggiore o minore rispetto al prezzo iniziale? Cosa vuol dire questo? Semplicemente che investirai nell’opzione binarie alte se si ritiene che il prezzo andrà al rialzo. Viceversa, basso se si pensa che si andrà al ribasso. Dove si può fare trading? In diversi mercati, quali ad esempio:

  • Forex

  • Materie prime

  • Indici

  • Azioni

  • Borsa

Investimenti ad alto rendimento: perché investire in borsa?

Questo ti piacerà sicuramente. Possiamo definire la borsa come uno dei più classici e apprezzati investimenti “rischiosi”. In generale, è possibile dire che sia le azioni che la borsa sono le opzioni più apprezzate da chi desidera un rendimento che non sia uguale a zero, o quasi.

È inoltre giusto dire che rappresentano un punto strategico per coloro che non desiderano acquistare obbligazioni ad alto rendimento governative connesse a stati solventi. In parole povere, questo tipo di investimento è ideale per chi sceglie di muoversi verso i mercati regolamentati, pieni di spirito di iniziativa , a discapito del rischio che si corre.

monete germogli

Nel corso del tempo sono sicuramente cambiati i metodi di investimento. Prendiamo ad esempio in considerazione il trading su azioni, che ti consente di minimizzare il rischio di perdita, sfruttando il contratto per differenza (CFD) e investendo, pertanto, al rialzo o al ribasso. Ricorda, inoltre, che se investi in azioni a mezzo trading di CFD, devi conoscere quali sono le migliori e peggiori quotazioni in borsa. Solo in questo modo potrai renderti conto di quali siano le migliori, impostando al meglio la strategia trading.

L’importanza delle azioni…

Ma procediamo con cautela e diamo una definizione al termine: azione. Si tratta di una partecipazione finanziaria all’interno di un’azienda. Questo tipo di partecipazione permette a chi investe di:

  • Avere sulla società un controllo in percentuale pari al numero di azioni che sono state acquistate

  • Partecipare alla distribuzione di eventuali dividenti

  • Ricavare un guadagno dalla vendita delle azioni detenute

Ora guarda questo. È indispensabile, prima di prendere in considerazione la possibilità di investire in un’azienda, tenere in considerazione alcuni fattori. Ovvero?

  • Informarsi e accertarsi che l’azienda sia solida, tenendo in considerazione anche qual è lo stato degli affari presenti e quali sono le strategie per il futuro

  • Considerare che sulle plusvalenze vi è una tassazione pari al 26%

  • Avere a disposizione una piattaforma che ti consenta di scambiare azioni e che abbia piccole commissioni.

Borsa: quali sono le azioni da preferire?

A questo punto, non ci resta che passare ad analizzare quali possano essere le azioni da acquistare e quali campi siano migliori di altri, da un punto di vista finanziario. Ci sono, ad esempio, dei settori considerati ciclici, come quello delle infrastrutture e dei materiali, che generalmente sono i maggiori beneficiari della crescita economica di un Paese. Quindi che fare? Il consiglio è quello di perseguire azioni value e small cap.

In breve, ecco per te una spiegazione di entrambi i termini.

Allora, per azioni value ci si riferisce a quelle che il mercato penalizza perché hanno un prezzo inferiore ad un ipotetico valore d’equilibrio. Quest’ultimo è definito: fair value. Nella maggior parte delle volte, ma non è regola assoluta, queste azioni sono di società che esercitano in mercati valutati come ormai maturi. Le previsioni di crescita, in tali frangenti, sono modeste e con alti dividendi.

E cosa si intende per small cap? Ci affidiamo alla chiara ed esauriente risposta tratta dal Vocabolario Treccani che ci spiega che la Small Cap è una “società di modeste dimensioni quotata in borsa e con una ridotta capitalizzazione (valore di mercato delle azioni, pari al prodotto tra il numero di azioni in circolazione e il relativo prezzo corrente) e dunque con una minore liquidità.

In Italia, il range della capitalizzazione per le s. c. va dai 50 ai 250 milioni di euro. Dopo la fusione tra la Borsa Italiana e quella di Londra, divenuta operativa dal 1° giugno 2009, l’indice borsistico relativo alle s. c. è divenuto il FTSE Italia Small Cap“.

Conviene acquistare azioni italiane?

Quando parliamo di investimenti ad alto rendimento viene spontaneo pensare alle aziende del Bel Paese. Infatti, riteniamo che questo tipo di investimento potrebbe risultare una buona strategia d’azione. Il perché è semplice. Perché sono realtà che si conoscono, di cui si sente parlare spesso, se non ogni giorno. Questo porta con sé la possibilità di avere ogni giorno notizie sempre aggiornate sugli investimenti effettuati, tramite canali di informazione a portata di tutti (stampa, radio e tv).

uomo d'affari con in mano una penna

Investimenti ad alto reddito: è possibile guadagnare con il Forex?

Ora guarda questo… moltissime persone ad oggi scelgono il mercato Forex per investire il proprio capitale. Anche in questo caso il motivo di tale decisione è molto semplice e risiede nella sua capacità di muovere milioni di dollari in un solo giorno. Anche messo a confronto con il mercato azionario o con quello obbligazionario, piuttosto che con i fondi comuni, è importante sottolineare che investire nel mercato forex presenta indubbi vantaggi.

In questo settore ad oggi investono sia banche piccole che internazionali e numerosi speculatori. La sua crescita esponenziale consente di fare trading anche da casa e invoglia anche singoli trader, non ancora molto esperti di trading forex, a mettersi in gioco. Questo implica che i piccoli investitori sono messi in condizione di investire come le banche internazionali. E di trasformare, inoltre, tempo e denaro in un bel gruzzoletto da conservare o da investire nuovamente. Chiaramente, con l’esperienza aumentano anche i guadagni.

Generalmente i software messi a disposizione dai broker sono gratis e ci consentono di controllare in tempo reale grafici, indicatori, movimenti, oscillazioni e prezzo delle valute. Senza considerare la possibilità di acquistare, o di vendere se necessario, valute online quando vuoi. Il mercato forex, infatti, è il solo che ti permette di investire h24, ovvero sempre e soprattutto ovunque tu sia.

Investire sul mercato Forex: anche per i piccoli importi?

Ecco un’altra cosa da non sottovalutare. Come regolarsi per il piccolo capitale? Anche in questo caso si può parlare di investimenti ad alto rendimento? Certamente sì. Si tratta di un mercato estremamente dinamico e questo ti consente di avere a tua disposizione numerose, se non infinite, chance di investimento. Inoltre, in base alla piattaforma con cui si opera è possibile fare investimenti a costo quasi zero e senza commissioni.

Cosa non devi mai perdere di vista? La proporzione tra ciò che hai investito e il capitale che hai guadagnato. Cosa vogliamo dire? Che se investi 100 € non potrai guadagnare 10.000 € in un giorno o in un mese.

Investimenti ad alto rendimento: ecco le migliori piattaforme Forex

Quali sono ad oggi le migliori piattaforme online per l’investimento? Le più conosciute e apprezzate sono certamente Iq Option e 24option, entrambe buone. La prima è ideale per chi non esperienza. Ti permette infatti di iniziare il tuo investimento sui mercati finanziari con soli 10 euro di deposito.

La seconda piattaforma, ovvero 24option, è certamente una delle più famose per il trading online. Anche questa è molto facile da usare, ma cambia il deposito minimo iniziale. Questo, infatti, è di 250 euro. Questa piattaforma ti permette di fare trading su una vasta serie di asset del settore, come ad esempio:

  • coppie valutarie

  • materie prime

  • azioni agli indici.

Investimenti ad alto rendimento: opzioni binarie?

Aspetta c’è dell’altro che potrebbe interessarti, ovvero investire in opzioni binarie. Queste ultime, come sicuramente già saprai, sono investimenti legati al trading online. Si tratta certamente di investimenti ad alto rischio, ma sono anche in grado di offrirti un rendimento molto alto (anche 80% per trade chiuso in positivo). Raddoppiare o perdere tutto in pochi secondi, sangue freddo e un pizzico di follia sono gli ingredienti del successo.

Investire in questo settore implica che il trader abbia determinate caratteristiche, quali: bravura, esperienza e sangue freddo.

Investimenti ad alto rendimento: parliamo di fondi?

Anche i fondi vengono annoverati tra le opzioni possibili, in grado di offrire a chi investe interessanti margini di guadagno. Soprattutto sono ideali per coloro che vogliono sì investire ma senza l’obbligo di controllare continuamente: azioni, obbligazioni ogni giorno. I fondi, infatti, ti consentono di selezionare il tuo “pacchetto”.

E ancora di scegliere tra numerose soluzioni tra loro diverse che offrono una quota legata ad un pacchetto di investimenti differenziato e che, di conseguenza, agiscono in base alle regole che il medesimo fondo si è dato. Alcuni fondi, inoltre, sono proprio destinati a coloro che mostrano un profilo di rischio molto basso.

Vuoi sapere quali sono i più conosciuti? Eccoli:

Fondi obbligazionari

Si tratta di investire sulle obbligazioni statali e aziendali. Ti consigliamo di verificare, prima dell’acquisto, la tipologia di obbligazioni, le performance e ancora l’origine.

Fondi azionari

Ma non è tutto… perché quando si tratta di investimenti ad alto rendimento dobbiamo ricordare i fondi azionari. Come già detto, anche in questo caso è necessario saper correre qualche rischio, per ottenere un buon guadagno. Ricorda però che possono avere maggiori ripercussioni se messi a confronto con i fondi obbligazionari.

monete orologio investimenti

E ancora fondi misti e bilanciati

Così definiti perché consentono, anche con percentuali differenti, di investire in:

  • Azioni

  • Liquidi in valuta

  • Mercato obbligazionario.

Bene, adesso che hai raccolto qualche informazione sugli investimenti ad alto rischio non ti resta che tirare le somme e fare le tue valutazioni, sulla base delle tue esigenze. Inizia con il considerare i pro e i contro, metti a confronto e sperimenta. Ancora: non avere fretta, valuta bene il budget di partenza, le oscillazioni, perdite e guadagni. La fretta, nella maggior parte dei casi risulta essere una cattiva consigliera. Studia e lasciati guidare da chi ha esperienza alle spalle ed è un professionista del settore.

Bene, questo è quanto. Se hai ancora dubbi o curiosità sugli investimenti ad alto rendimento, scrivici e noi ti risponderemo al più presto. Continua a seguirci, a presto!